Cerca

Elezioni U.S.A.

Il video editoriale di Pietro Senaldi:
con Obama ha trionfato la paura

E sulla sconfitta del repubblicano Mitt Romney: non è riuscito a dare un'anima al suo programma liberalista

Una vittoria molto diversa da quella di quattro anni fa quella di Barack Obama che ha visto il suo voto del sogno americano trasformarsi in un voto della paura

Il video editoriale del vicedirettore di Libero Pietro Senaldi sulla vittoria di Barack Obama alle elezioni americane del 2012, una vittoria ben diversa da quella di quattro anni fa. Dopo un mandato caratterizzato dalla forte crisi globale, il sogno di un'America solidale si è infranto e il "voto del sogno" è diventato "voto della paura" con Obama che pesca voti degli immigrati, disoccupati e americani più spaventati. Per quanto riguarda lo sconfitto Mitt Romney "Si è meritato la sua sconfitta perchè non è riuscito a dare un'anima al suo programma liberista".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • pi.bo42

    07 Novembre 2012 - 14:02

    Romney non poteva dare un'anima ad un messaggio vecchio, razzista, antistorico e volto a difendere l'identità del tipico americano diretto discendente degli inglesi arrivati sul Mayflower; gli USA sono stati creati da ondate di immigrati , anche forzati come gli schiavi, eterogenee, che sono riusciti a diventare un popolo ed ancora stanno lottando per sempre più rafforzarne l'interesse comune. E' un lungo inevitabile processo; Obama incarna meglio questo futuro, pur, lo ammetto, con i suoi tanti limiti. Cordialità.

    Report

    Rispondi

blog