Cerca

Guarda il video

Cav intervistato da Belpietro: "Il Pdl è tutto da rifare"

Il colloquio tra Berlusconi e il direttore di "Libero" a La Telefonata di Mattino 5

Si parte dal Milan, si continua con le primarie del Pd, un "endorsment" per Matteo Renzi e si passa alle consultazioni del Pdl, da cui Silvio Berlusconi pare sempre più lontano. Secondo il Cav, gli azzurri sono tutti da rifare. L'ex premier insiste poi sulla necessità di riformare la Costituzione. Ecco l'intervista del direttore di Libero, Maurizio Belpietro, a Berlusconi, a La Telefonata di Mattino Cinque.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • 8lukaspar

    05 Dicembre 2012 - 09:09

    Ormai la situazione è quella che tutti possono valutare.Il Cavaliere può sicuramente apportare positivamente tutta la sua esperienza maturata per migliorare un ipotetico futuro governo non presieduto da Bersani. Ma se si rimettesse in campo in prima persona allora, con tutta probabilità, il suo contributo da positivo potrebbe divenire controproducente e veramente negativizzante: moltissimi moderati del nord-est,che hanno votato per Lui o per la Lega, dichiarano senza remore che piuttosto di votare Berlusconi se ne staranno a casa. Così, alla fine,saranno le sinistre a beneficiare ancora una volta delle incaute scelte del centro destra. O no?

    Report

    Rispondi

  • mariomassioli

    29 Novembre 2012 - 11:11

    caro cav.è vero c'è tutto da rifare. per primo cospargersi il capo di cenere. è vero che la sinistra ci ha portato nello stramaledettissimo EURO,ma è anche vero che voi non vi siete opposti.vuole veramente salvare l'italia? contatti gli economisti della MEMMTINFO la studi molto bene, se come spero si convincerà della sua piena attuazione,fondi un nuovo partito,vada in televisione e spieghi agli italiani come stanno veramente le cose.altrimenti si ritiri in buon ordine.francamente ci siamo stufati di tutto il casino dei politici,mentre l'italia sta affondando siete TUTTI occupati in primarie e contorsioni varie.l'italia ha perso ,grazie a voi tutti incapaci la propria SOVRANITà.non possiamo più stampare il denaro a costo ZERO,dobbiamo inchinarci alle banche finanziarie per avere gli euro più interessi.possibile non ci siano politici che l'abbiano capito? la MEMMTINFO fa congressi in italia nel più totale silenzio dei media.(VERGOGNA)

    Report

    Rispondi

  • encol

    27 Novembre 2012 - 15:03

    Mandate a casa questo governo di farlocchi incapaci che già hanno distrutto l'economia reale ed ora vanno all'assalto di tutto il rimanente. Se non credete a ciò DATE UNA OCCHIATA ALLA STAMPA ESTERA SUL TEMA EUROZONA forse ne capirete qualche cosa in più. S V E G L I A!!! tutti a casa prima del panettone.

    Report

    Rispondi

  • imahfu

    27 Novembre 2012 - 11:11

    La prima morma:premiare i disonesti; condannare gli onesti. Bene, il Cav é salvo.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog