Cerca

La tragedia

Breivik, attentato di Oslo
ecco le immagini dell'esplosione

La tv pubblica norvegese, Nrk, mostra, grazie ad un video registrato dalle telecamere che stavano davanti al palazzo governativo, il momento della deflagrazione

Le immagini mostrano la potenza dell'esplosivo usato da Breivik. Nell'esplosione hanno perso la vita 8 persone. 

 

L'esplosione è terrificante. Ad un anno e mezzo dall'attentato di Oslo e dalla strage di Utoya, la tv pubblica norvegese, Nrk, ha diffuso un video che mostra l'esplosione del Regjeringskvartalet, il quartier generale del governo a Oslo, al di fuori dell'ufficio del Primo Ministro Jens Stoltenberg e altri edifici governativi. Poco prima, Anders Behring Breivik aveva piazzato la bomba parcheggiando un furgone proprio sotto i portici di uno degli ingressi del palazzo. In quel 22 luglio del 2011 nell'attentato di Oslo perdono la vita 8 persone. Le immagini sono state catturate dalle telecamere di sorveglianza: c'è il furgone bianco parcheggiato ai piedi della torre che ospita gli uffici del primo ministro e l'estremista di estrema destra che con una uniforme indosso, con tanto di casco antisommossa si allontana. Poi prenderà un'altra auto e scapperà. Dopo l'attentato Breivik raggiungerà  l'isola di Utoya dove aprirà il fuoco sui ragazzi riuniti ad un raduno di giovani laburisti. Moriranno altre 69 persone. Per l'attentato e per la strage sull'isola Breivik è stato condannato alla pena massima del codice penale norvegese:21 anni di reclusione.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog