Cerca

Guarda il video

Boxe italiana da vergogna: rissa selvaggia nel match Fragomeni Branco

Sabato a Riva del Garda la sfida per la corona Wbc Silver dei massimi leggeri. Prima del verdetto botte da orbi tra gli staff dei pugili

Doveva essere una festa per la boxe italiana ma è diventata una delle pagine più vergognose degli ultimi anni per questo sport già in grave crisi. Sabato sera a Riva del Garda va in scena la sfida per la corona Wbc Silver dei massimi leggeri, rivincita tra Giacobbe Fragomeni e Silvio Branco. Il match è bellissimo, vince Fragomeni ma poco prima del verdetto dei giudici sul ring si scatena una rissa gigante. I pugili, incolpevoli, vedono i propri staff scagliarsi l'uno contro l'altro e il risultato è che il verdetto non si riesce nemmeno a leggere. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog