Cerca

Guarda il video

Crozza su Monti: "Prima era super partes, adesso è ogni partes"

Prima puntata dell'anno per "Ballarò" e il comico genovese tira numerose stoccate al Prof. attaccandolo per la sua "salita" in politica

"Adesso vuole modificare l'Imu, è come se in un film l'attore che fa Dracula nel secondo tempo volesse fare Robin Hood" Crozza commenta così le ultime dichiarazioni di Monti sulla riduzione delle tasse

Prima puntata dell'anno per Ballarò su RaiTre e nuova copertina di Maurizio Crozza. Il comico genovese esordisce con gli auguri di "Buon 2012" ironizzando "un nuovo anno non ce lo possiamo permettere". E sulla campagna elettorale aggiunge: "Iniziare l'anno in clima di campagna elettorale è terribile, è come stappare lo spumante e prendersi il tappo in un occhio". Tra le prime vittime di Crozza c'è il premier tecnico Mario Monti e la sua "salita" in politica: "Prima non si vedeva mai adesso è ovunque, più che un Monti super partes, sembra un Monti ogni partes, adesso vuole modificare l'Imu, è come se in un film l'attore che fa Dracula nel secondo tempo volesse fare Robin Hood". Dopo l'attacco al Prof è il turno delle frecciatine alle alternative elettorali: "Quelli giovani non li puoi votare perchè non li conosci e quelli vecchi non li puoi votare perchè li conosci già". In conclusione, il comico genovese si trasforma in Beppe Grillo e parla del calo del Movimento 5 Stelle.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • patrenius

    09 Gennaio 2013 - 09:09

    Prima era super partes ora è semplicemente messo "da parte"

    Report

    Rispondi

blog