Cerca

Ex rosso?

Fausto Bertinotti, comunista pentito: un clamoroso discorso...

Il comunismo? “Ha fallito”. La cultura politica da cui si deve ripartire? “Quella liberale, che ha difeso i diritti dell'individuo”. Il gesto più rivoluzionario di questi anni? “Le dimissioni da Papa di Joseph Ratzinger”. L'unica delle tre grandi culture del Novecento che è in vita oggi? “Quella cattolica, che è stata rivitalizzata da papa Francesco che si sta guadagnando consenso e attenzione di mondi lontani”. Parole clamorose, perchè a pronunciarle è l'ultimo dei Mohicani della vecchia sinistra italiana: Fausto Bertinotti, il leader di quella che è stata Rifondazione comunista. Un discorso-choc quello che l'ex presidente della Camera ha pronunciato a Todi il 29 agosto scorso (intervistato dal direttore di radio radicale Alessio Falconio), che in qualche modo segna il vero cambiamento epocale della politica italiana, la chiusura definitiva di quella che è stata la prima Repubblica.

di Franco Bechis

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • fortezzadellescienze

    04 Settembre 2014 - 03:03

    Come è stato liquidato il Socialismo reale durante la "monarchia bertinottiana"? In occasione di un convegno tenutosi a Livorno intorno alla prima metà degli anni '90, Bertinotti presentò un temino ginnasiale in cui cancellò l'intera storia del '900. Togliatti - che pur essendo stato leninista ebbe le sue responsabilità sia sul revisionismo storico relativamente al movimento Comunista in Italia, s

    Report

    Rispondi

  • montorsoli

    03 Settembre 2014 - 08:08

    anche lui quando morirò ( spero presto ) andra da Togliatti a riferire: missione compiuta, la borghesia ed il ceto medio sono distrutti. Li ho presi per il culo per 40 anni. OK capo

    Report

    Rispondi

  • aldo47

    02 Settembre 2014 - 07:07

    Spero dopo questo ripensamento il Bertinotti si ritiri in un convento a meditare in silenzio e si tolga dalla dalla vita pubblica evitando di sfoggiare le sue giacchette da € 1.000,00. Buona giornata agli Italiani che lavorano.

    Report

    Rispondi

  • pedrini.giancarlo4

    01 Settembre 2014 - 20:08

    Visto che è finito come politico e uscito dalla porta ora cerca di rientrare dalla finestra

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog