Cerca

Fiori d'arancio

Hong Kong, proposta di matrimonio in strada a Mong Kok: lei dice sì

Mentre intorno la polizia si scontra con i manifestanti pro democrazia a Hong Kong, un ragazzo ha deciso di chiedere alla sua ragazza in strada, davanti a tutti, di sposarlo. Una dichiarazione d’amore, accompagnata dagli applausi degli altri manifestanti. Yau e Chan, questi i nomi dei due promessi sposi, si sono abbracciati e baciati appassionatamente dopo la dichiarazione d’amore e la proposta di matrimonio. La giovane emozionata e commossa ha poi accettato l’anello di fidanzamento: i due stanno insieme solo da due mesi ma a quanto pare sono davvero innamorati. La proposta è stata fatta proprio nella zona della città più calda, quella dei principali scontri, cioè Mong Kok.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog