Cerca

La telefonata

Latorre a Belpietro: "Jobs Act, alla fine la Cgil non sciopererà"

"Il governo porrà la fiducia sul Jobs Act: è l'unico modo per combattere l'ostruzionismo parlamentare". Nicola Latorre, ospite questa mattina a La telefonata da Maurizio Belpietro su Canale 5, ha spiegato così la necessità del voto di fiducia chiesto da Matteo Renzi all'Aula domani sulla riforma del lavoro. Riforma che sta suscitando grandi polemiche nei sindacati, soprattutto nella Cgil che ha annunciato uno sciopero generale per il 25 ottobre prossimo. Il parlamentare del Pd, però, si dice convinto che alla fine lo sciopero non ci sarà: "Certificherebbe la posizione conservatrice del sindacato", ha sentenziato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog