Cerca

Guarda il video

Il codazzio di auto blu di Ingroia e La Russa

Barbato, ex Idv, filma la scorta e pubblica la clip su YouTube: "Ma quanto ci costano?"

Implacabile Francesco Barbato, l'ex deputato dell'Idv celebre per le sue "mattate" (e le espulsioni) in Parlamento. Barbato si trovava all'aeroporto di Capodichino a Napoli e nota una "sfilata di auto blu". Così prende il suo cellulare e registra la scena. Chi stava arrivando? Nei pressi dello scalo c'erano, spiega Barbato, Antonio Ingroia e Ignazio La Russa. L'ex dipietrista ha poi pubblicato il video sul suo canale YouTube, e ha spiegato: "Mi sono incuriosito, e mentre salivo sulla lancia Thesis, di mia proprietà e guidata da mio figlio, notavo arrivare l'ex ministro, La Russa e con lui partiva il primo corteo, poi arrivava Ingroia che stava salendo in una delle tre auto che l'attendeva. Ma ritorna in aeroporto per farsi intervistare dal alcune trup (sic! Scrive proprio "trup", e non "troupe", ndr) televisive e poi con lui riparte il secondo corteo di auto e uomini di forze dell'ordine". Quindi la chiosa, ovviamente polemica: "Perché auto e forze di polizia devono fare da codazzo ai politici per le elezioni piuttosto che tutelare la sicurezza dei cittadini? Quanto ci costano?", si chiede Barbato.

Capodichino, Napoli, Campania, Italia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog