Cerca

Il documentario

L'uomo senza pene ha avuto più di cento donne

E' nato con un handicap pazzesco per un uomo: non ha il pene. Eppure questo non gli ha impedito di frequentare oltre cento donne. Un documentario in onda sull'emittente americana via cavo TLC ha tramesso un documentario sulla storia di Andrew Wardle, un uomo di 40 anni di Manchester, dal titolo “L'uomo senza pene”. La trasmissione, che raccoglie dodici mesi di vita del protagonista, è divisa in due parti. Un lavoro diviso in due parti: nella prima lui racconta alle donne e ai suoi amici la sua menomazione, nella seconda esplode la sua rabbia perché non potrà sottoporsi a un intervento chirurgico. Il documentario contiene anche una spiegazione scientifica della situazione di Andrew nato con problema che colpisce un neonato ogni 6 milioni e che porta il piccolo ad avere un apparato genitale normalissimo ma non il pene. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • umberto2312

    28 Aprile 2015 - 14:02

    Si,giocando a carte.

    Report

    Rispondi

  • etano

    28 Aprile 2015 - 12:12

    Pensate quanti italiani sono nelle stesse condizioni di quella persona e non lo dicono. Ma è facile scoprirli, votano Pd, Sel, Comunisti italiani e 5 stelle.

    Report

    Rispondi

  • carlozani

    27 Aprile 2015 - 18:06

    per accontentarle avrà usato la lingua.

    Report

    Rispondi

blog