Cerca

Di Franco Bechis

Italicum, Laura Boldrini e Maria Elena Boschi zittite da fischi e insulti

Ecco vissuti dalla tribuna stampa i momenti più drammatici dell'aula di Montecitorio in cui Maria Elena Boschi ha posto la questione di fiducia sull'Italicum. Appena detta la parola "fiducia", il ministro renziano è stata subissata da fischi, e la sua voce non si è più sentita. Laura Boldrini ha tentato inutilmente di soccorrerla. Per tutto il resto della seduta la Boschi non si è più ripresa: sembrava sotto choc. Sono piovuti gli insulti irripetibili del forzista Giovanni Bianconi (se ne sente solo uno distintamente). E' arrivato il lancio di crisantemi da parte del gruppo di Sel, con la Boldrini che invitava alla calma quasi perdonando la marachella (il capo dei commessi ha fatto un bel mazzetto di crisantemi e chissà se poi li ha donati a lei). Poi Ettore Rosato ha parlato a nome del Pd e ha scatenato la rissa con tutti. Prima con Sel, poi con il M5s. La Boldrini ha graziato ancora una volta Sel, se le è presa con M5s. Che le ha risposto oer le rime: "Collusa!". Lei è esplosa con i grillini, che l'hanno subissata di fischi coprendone la voce.

di Franco Bechis
@FrancoBechis

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • selenikos

    30 Aprile 2015 - 15:03

    francamente non capisco perchè usiate la parola "massacrate".......mi sembrerebbe più giusto dire che chi ha gridato quegli insulti è un gran cafone!!!!!!! ma tant'è, la ideologia è una brutta cosa....

    Report

    Rispondi

  • pinodipino

    30 Aprile 2015 - 15:03

    Siete dei poveri malati mentali !!!!!!!!

    Report

    Rispondi

  • luciano1949

    30 Aprile 2015 - 11:11

    poveri italiani in mano a chi stiamo boldrini e boschi la coppia bb

    Report

    Rispondi

  • marcolelli3000

    29 Aprile 2015 - 12:12

    bechis e statti fermo con lo zoom , e che e'? statti largo cosi' si capisce, no? ben fatto ma sto zoom te lo dovrebbero bloccare. niente zoom. fisso , per sempre.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog