Cerca

Guarda il video

La Juve alla Fiorentina: "Andate all'Inferno", scoppia la polemica su Dante

Un video scatena la bufera sulla sfida tra i bianconeri e i viola. Sul sito della capolista una clip augura ai gigliati di scendere tra le fiamme dell'inferno. Della Valle si infuria e risponde a muso duro

Polemiche "infernali" alla vigilia di Juventus-Fiorentina che si giocherà oggi pomeriggio alle 18,00. Il sito ufficiale dei bianconeri ha pubblicato un video in cui in sostanza i tifosi bianconeri augurano alla Fiorentina di "andare all'inferno". Nel promo della sfida viene citato anche Dante Alighieri e il suo verso de L'Inferno: "La Fiorentina arriva dalla vittoria con il Parma, sono in forma e, è inutile dirlo, con noi sono sempre motivati. I viola hanno iniziato il campionato in paradiso, si trovano in zona purgatorio a 13 punti da noi. Per loro sabato lo Juventus Stadium sarà un inferno. Lasciate ogni speranza voi che entrate". Tanto è bastato per scatenare la reazione dell'ambiente viola. In prima linea c'è il presidente della Fiorentina Andrea Della Valle: "Davvero sono stati così cattivi sul sito ufficiale? Se è così non ho parole. Sicuri che con lo stile Agnelli lo abbiano messo sul sito ufficiale? Commentate voi, io non commento, non ho parole". La partita non è ancora comincita ma gli animi sono già bollenti. 

Tutte le partite - Intanto stasera dopo il test pomeridiano per la capolista, c'è la sfida al vertice tra Lazio e Napoli. I bincocelisti non devono perdere il treno per la Champions, mentre il Npaoli deve confermare il suo ruolo di anti-juve. Domani il Milan impegnato con i Cagliari deve continuare la sua rimonta verso il terzo posto e Balotelli dovrà convincere ancora a suon di gol chi non ha accettato il suo arrivo in rossonero. L'Inter invece domani sera nel posticipo con il Chievo deve scacciare le ombre di una crisi che da qualche giornata è diventata sistemica. La Roma del dopo Zeman ora deve rispondere sul campo, ma la sfida di Marassi con la Sampdoria non sarà facile. Infine c'è attesa per vedere se la cura Malesani tirerà fuori il Palermo dalla palude della zona salvezza. Al Barbera è scontro diretto con il Pescara. 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • vecchiodeluso

    09 Febbraio 2013 - 19:07

    conte di nome ma cortigiano per comportamento

    Report

    Rispondi

blog