Cerca

diritti

Taylor Swift vince contro Apple: i musicisti saranno pagati

Taylor Swift vince con Apple. La società ha accettato le richieste della celebre cantante statunitense e pagherà gli artisti anche per il periodo di prova gratuita di Apple Music. La compagnia ha annunciato che gli artisti saranno pagati anche per le canzoni ascoltate nei tre mesi di prova gratuita di Apple Music, il nuovo sistema di Apple per ascoltare musica in streaming che sarà lanciato a breve. Inizialmente la società non aveva intenzione di pagare gli artisti per la fase di prova gratuita, decisione che aveva scatenato diverse proteste.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog