Cerca

Guarda il video

Borletti Buitoni a La Zanzara col finto Cacciari: botte ad Albertini e Ballarò

La montiana, schierata in Lombardia col Pd Ambrosoli, fregata da Parenzo e Cruciani. Si sfoga e attacca: "Albertini non è credibile"

L'aveva già detto, la montiana Ilaria Borletti Buitoni, che in Lombardia il voto utile non è per il candidato governatore di Scelta civica, Gabriele Albertini, ma per quello del Pd Ambrosoli. Ma a La zanzara è andato in scena un gustoso tranello. David Parenzo, co-conduttore insieme a Giuseppe Cruciani del programma cult di Radio24, si è finto il filosofo Massimo Cacciari e le ha telefonato. "Il voto per Albertini non è credibile - si è sfogata con il finto Cacciari la Borletti Buitoni -, trattava con Formigoni e si è tenuto il Senato come riserva". Secondo la Borletti Buitoni, Albertini in tv non rende: "Detesto Ballarò - ha incalzato ancora la montiana -, ma non bisogna mandarci Albertini". E vola qualche altro sassolino dalla scarpa, tipo "Albertini mi ha tirato fango addosso" e "mi hanno massacrato". Uno scherzo, quello di Parenzo e Cruciani, che qualche altro imbarazzo a Monti potrebbe crearlo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Cini

    15 Febbraio 2013 - 14:02

    ...che si commenta da se!.

    Report

    Rispondi

  • matteodaversa

    13 Febbraio 2013 - 14:02

    E questa sarebbe la lista di personalità meritevoli selezionate da Monti? ma cosa sono alieni o imbecilli patentati?

    Report

    Rispondi

blog