Cerca

Mafia Capitale

Marino, De Menech (Pd) a Bechis: "Il sindaco pensi a Roma, non al vino"

0

L'unica cosa di cui si felicita il renziano Roger De Menech, segretario del Pd Veneto, guardando i rimborsi spesa di Ignazio Marino, è la sua scelta di vini: "Amarone?", sorride De Menech, "allora è roba nostra...". Per il resto sono parole di ghiaccio quelle di De Menech per commentare il Roma-gate: "Ho fatto il sindaco a lungo e mai vista una carta di credito, che non ha nemmeno il 90% dei sindaci. Roma meriterebbe di essere amministrata bene, dovrebbe essere l'eccellenza dei comuni di Italia. Invece qui c'è un risvolto personale e morale, che deve chiarire il sindaco Marino, che deve risponderne in primis ai cittadini di Roma".

di Franco Bechis

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media