Cerca

Musica in lutto

Milano piange Jannacci. "Vengo anch'io. No tu no"

Il grande cantautore si spegne a 77 anni nella sua Milano

Enzo Jannacci ci ha lasciato. Il poeta cantautore si è spento ieri a Milano: in lutto tutta la scena musicale, e non, italiana. Aveva 77 anni ed era da tempo malato di tumore ma una vita vissuta in pieno tra note e provocazioni. Dalla celebre "Vengo anch'io, no tu no", alla splendida "Mexico e nuvole", a "Quelli che" fino ad arrivare a "Ma mi" scritta con e "Ho visto un re" con Dario Fo. Originale,anomalo e passionale lascia un ricordo che durerà per sempre e una rima quanto mai attuale: "Che voglia di piangere ho".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog