Cerca

Guarda il video

Brunetta a Belpietro: "Non solo Imu, anche pensioni e lavoro"

A "La Telefonata" il capogruppo Pdl spiega quali devono essere le priorità del governo. Sulla Ue: "Servono vincoli più flessibili"

5

Ospite de La Telefonata di Maurizio Belpietro è il capogruppo Pdl alla Camera, Renato Brunetta. Il tema che tiene banco è l'Imu. Brunetta ribadisce la posizione: "Se non viene abolita non daremo la fiducia al governo". Ma poi aggiunge: "Non pensiamo solo all'Imu. Bisogna mettere mano anche alle riforme su pensioni e lavoro". Quindi il capogruppo azzurro chiede che "i vincoli di bilancio della Ue siano più flessibili. Il pareggio di bilancio - aggiunge - va spostato al 2014".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Roberto51

    13 Maggio 2013 - 14:02

    A quanto risulta alle mie tasche, la cancellazione dell'ICI sulla prima casa, nel 2008, ha comportato un incremento pesante delle addizionali irpef comunali e la reintroduzione, appesantita, della stessa tassa, sotto nome di IMU, nel 2011/2012. Vedo che le intenzioni del professore non sono cambiate: far fronte al minore incasso con un incremento del debito. E' un "dejà vu", sappiamo già come finirà: aumento del debito e stangata ulteriore. Una preghiera ai nostri esimi governanti: lasciate tutto così com'è, per favore, non peggiorate le cose!

    Report

    Rispondi

  • imahfu

    03 Maggio 2013 - 14:02

    E' una botta in testa alle generazioni future. Poi, questi vincoli furono fatti da Berlusconi (se ne lamento' pure Monti e il PD). Ora si vuole il contrario. Brunetta tutto andava bene, prima e fu un disastro.

    Report

    Rispondi

  • imahfu

    03 Maggio 2013 - 14:02

    Non solo IMU:::: E i soldi li fabbrica in cantina? Ah Brunetta, zitto: ci guadagni.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media