Cerca

Canzonissima 1972

Little Tony, il ricordo e quella Spada nel cuore

Il cantante era da tempo malato di tumore. Si è spento dopo tre mesi di ricovero. I funerali giovedì nella capitale

Era malato di tumore da tempo e così in una giornata di maggio si è spento a Villa Margherita, nel cuore di Roma. Little Tony, 72 anni, ha sempre cantato l'amore spiegandolo ad un'intera generazione. Cuore matto, Riderà, 24000 Baci... sono solo alcune delle splendide melodie che ci lascia in eredità. Il ciuffo ribelle, l'anima rock e quelle canzoni che l'hanno reso uno dei più grandi interpreti della canzone italiana. L'estremo saluto ad Antonio Ciacci, questo il suo vero nome, sarà giovedì 30 maggio e i funerali verranno celebrati al Divino Amore. In questo video, del 1972, il cantante - ospite di Canzonissima presentata da Loretta Goggi - canta uno dei suoi più grandi successi: La spada nel cuore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog