Cerca

Tablet

M5S, Angelo Tofano mette Patti Smith alla Camera

"Il potere, non quello che intendete voi, il potere democratico". E la Boldrini: "Che succede?"

"Il potere, non quello che intendete voi, il potere democratico, i cittadini se lo riprenderanno". Ci crede davvero, il grillino Angelo Tofalo, tanto che fa partire sul suo tablet niente di meno che Patti Smith. E la sacerdotessa del rock risuona nell'aula parlamentare con la sua People have the power. Momento di silenzio, poi Laura Boldrini, presidente della Camera: "Che sta succedendo? Ah, c'era la colonna sonora... Accidenti, anche gli effetti speciali su questa premonizione, grazie!".  

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • igna08

    03 Agosto 2013 - 11:11

    Quello che più fa imbestialire è l'atteggiamento della kompagna Boldrini che alla SCEMATA del GRULLONE Tofalo, se ne esce con una battuta di spirito. E questi sono i nostri rappresentanti ? Siamo messi veramente male.

    Report

    Rispondi

  • forart.it

    01 Agosto 2013 - 09:09

    ...e comunque dovranno "farsi da parte" anche loro, perché M5S punta al superamento della democrazia rappresentativa in favore di quella diretta.

    Report

    Rispondi

  • Gancherro

    27 Luglio 2013 - 17:05

    Italiani!Ecco a voi.....I GRULLONIIIIII! Ma vi rendete conto chi avete eletto maledetti imbecilli? E questi inetti faranno la bella vita a spese nostre. Ma sono proprio scemi!

    Report

    Rispondi

  • carpa1

    27 Luglio 2013 - 16:04

    La stampa estera, all'esito delle ultime elezioni italiane, ebbe a dire "il popolo italiano ha eletto due clowns". Spiacente, ma da ciò che ne è conseguito, direi che i clowns si sprecano, soprattutto considerate le figure di cui un giorno sì e l'altro pure molti dei parlamentari M5S ci deliziano. Se questo è il nuovo che avanza meglio, molto meglio, il vecchio.

    Report

    Rispondi

blog