Cerca

Calcio violento

Bulgaria: pantaloni giù, ultras ridicolizzato

Durante una partita di calcio i tifosi del Cska denudano un tifoso rivale

Durante il match tra Botev Plovdiv e Cska Sofia, i tifosi del Cska hanno denudato un tifoso rivale, costringendolo a girar per gli spalti senza un vestito addosso, tutto sotto gli occhi della polizia. In Bulgaria è non il primo caso di "spogliarello": durante la conferenza stampa di presentazione del nuovo allenatore Petev alcuni ultras del Levski fanno irruzione spogliando il nuovo allenatore e cacciandolo dalla sala stampa. E’ accusato di tifare proprio gli ultras  del CSKA.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog