Cerca

Lo sfottò

Grillo, video e insulti contro Renzi e Pd: "2 euro per farsi prendere per il c."

Il leader dei 5 Stelle replica alla sfida del neosegretario democratico: "Si beccano il finanziamento pubblico e chiedono pure altri soldi...". E in un video pugni e uova ai candidati dem

"La capacità di parte degli italiani di farsi prendere per il c... è inimmaginabile". Matteo Renzi, neosegretario Pd, l0 ha sfidato citandolo sul palco di Firenze e Beppe Grillo non l'ha presa bene. Il giorno dopo il trionfo del rottamatore, il leader del Movimento 5 Stelle si vendica sul suo blog massacrando le primarie democratiche e i tre candidati: oltre Renzi, pure Cuperlo e Civati. "Il pdmenoelle - incalza il comico-guru - ha incassato insieme agli altri partiti due miliardi e trecento milioni di finanziamenti illegali, bocciati da un referendum". Il punto sono ancora i soldi ai partiti. Il neosegretario ha promesso che toglierà un miliardo alla Casta, Beppe non si fida: "Nel mese di luglio dopo le dichiarazioni di Letta balle d'acciaio sulla fine dei soldi pubblici - prosegue il post - ha goduto di altri 91 milioni di euro di finanziamento insieme ai partiti complici. E ora, ancora, ancora, non è sazio ancora di elettori masochisti, ancora. Due euro per votare ancora. Per farsi prendere per il c... ancora". A corredo dell'accusa, un video decisamente "forte" pubblicato su Youtube prima della consultazione popolare: Renzi, Civati e Cuperlo finiscono tutti a imbottire un panino e vengono presi a pugni e uova, quasi fossero un incrocio tra "carne da macello" e simboli del "pasticciaccio brutto" della partitocrazia. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • antikomunista10

    09 Dicembre 2013 - 17:05

    Il grande Grillo ha smascherato Renzi e i minus habens che si sono fatti portare via due euro dalla banda dei rossi. Anche se sono pochi (i milioni di votanti esistono solo nella mente dei comunisti)sono sempre troppi. E' ignobile, in momenti di crisi come questi truffare e raggirare anche una sola persona.

    Report

    Rispondi

  • corindia

    09 Dicembre 2013 - 15:03

    Evidentemente abbiamo avuto la stessa impressione, io e Grillo: sentire che per votare un nuovo segretario di partito bisognasse pure pagare 2 euro e' una vera e propria presa per i fondelli, per non dire di peggio....E' proprio un popolo masochista quello italiano. non gli basta sentire quanto arraffano quei partiti, va pure la' a mettere nel bussolotto altri quattrini....Indecente....

    Report

    Rispondi

  • zefleone

    09 Dicembre 2013 - 15:03

    Personalmente Grillo e company non piacciono. MA ha detto la verità.

    Report

    Rispondi

blog