Cerca

attenzione

Truffa bancomat: ecco come fregano pin e carta

1

Questa nuova truffa ha già fruttato migliaia di euro ai farabutti che l'hanno messa in atto, anche in Italia. Il video spiega nel dettaglio la truffa e soprattutto come difendersi: i truffatori, distraendo con un pretesto la vittima, anche solo per qualche secondo, riescono non solo a memorizzare il pin ma anche a sostituire la tessera con una fasulla. La vittima, inconsapevole, preleva la carta sbagliata e se ne va via tranquillamente, consentendo così ai truffatori di prelevare dal suo conto per giorni. Regola numero uno quando si preleva con il bancomat: mai farsi distrarre, i ladri sono sempre in agguato. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ale_one

    29 Dicembre 2016 - 18:06

    Bufala totale! La sequenza dell'operazione di prelievo in Italia è la seguente: 1. introduzione carta, 2. pin, 3. prelievo, 4. restituzione carta. 5. Non è possibile inserire una nuova carta senza togliere la precedente. Forse in USA è diverso?! Tuttavia le raccomandazioni non sono mai troppe: c'è ancora gente che gioca alle tre carte.

    Report

    Rispondi

media