Cerca

Preso a parole

Vittorio Feltri: "Trump, Bossi e quella cena negli anni 80, tutti ubriachi"

0

I trumpisti? Un po' come chi votava Lega Nord e Umberto Bossi negli Anni 80. Vittorio Feltri, nella sua rubrica Feltri preso a parole su IntelligoTV (Canale 294 in Lombardia) svela a Roberto Poletti un simpatico ricordo personale. "A quel tempo la Lega faceva schifo a tutti. Una sera ero stato invitato a una cena privata degli amici del Rotary, eravamo in 15 a tavola e tutti mi chiedevano: Lei cosa ne dice di questa Lega, di questi buzzurri, di questo Bossi? Quando ho visto che le bottiglie di vino cominciavano a calare di contenuto ho cominciato così: Non è che questo Bossi abbia tutti i torti. Lentamente è cresciuto l'entusiasmo e alla fine tutti votavano per la Lega, ci mancava solo che da sotto il tavolo uscissero i bandieroni con Alberto Da Giussano. Come per Trump, nessuno aveva il coraggio di dire apertamente che avrebbero votato per Bossi, poi entravano nella cabina elettorale, erano soli e alla fine facevano il gesto dell'ombrello".  

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media