Cerca

aggressione

Napoli, 27enne accoltellato da padre e figlio: aveva una chat erotica con la moglie

0

Una chat erotica con una donna sposata è quasi costata la vita a un 27enne, accoltellato dal marito e dal figlio della signora. È accaduto a Volla, nel Napoletano, lo scorso primo marzo, ma la verità è emersa solo in questi giorni. In un primo momento, infatti, la vittima aveva raccontato ai carabinieri di un tentativo di rapina, ma poi ha confessato. I militari hanno così arrestato gli aggressori, entrambi di Brusciano, già noti alle forze dell'ordine. Il 27enne aveva subito diverse coltellate al torace e alle gambe, finendo in prognosi riservata.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media