Cerca

Scoperta agghiacciante

Oms, l'inquinamento uccide un bambino su quattro

0

L'inquinamento uccide un bambino su quattro. Lo documenta un rapporto dell'Organizzazione Mondiale della Sanità. Ogni anno un milione e 700mila bambini nel mondo muoiono perché costretti a respirare un'aria insana o a bere acqua non potabile. Secondo l'Oms, gran parte dei decessi per polmonite, dissenteria e malaria, le cause principali di morte sotto i 5 anni, sarebbero evitabili con interventi sull'ambiente. Il riscaldamento globale peggiorerà la situazione moltiplicando i fattori di rischio. "Un ambiente inquinato è letale in particolare per i più piccoli", sottolinea Margaret Chan, direttore generale dell'Oms.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media