Cerca

La confessione

La cinese indemoniata di Rio si accascia a terra in diretta: "Scusate, stanotte..."

16 Agosto 2016

1

Dal bronzo alla grande delusione, ma senza perdere allegria e spontaneità. La cinese Fu Yuanhui, medagliata nei 100 dorso alle Olimpiadi di Rio, aveva conquistato tutti con le sue espressioni buffe e lo sguardo spiritato dopo quel terzo posto. Nella staffetta però le cose sono andate diversamente, con un quarto posto amarissimo. Intervistata a caldo, Fu è crollata davanti alla giornalista, per poi rialzarsi e commentare con sincerità: "Non stavo bene". Forti, ed evidenti, i dolori allo stomaco: "La scorsa notte - ha rivelato in  mondovisione, rompendo un tabù nello sport femminile - mi sono venute le mestruazioni e ora mi sento molto stanca, ma questa non è una scusa, non ho nuotato bene come avrei dovuto". Medaglia d'oro alla sincerità.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • kufu

    17 Agosto 2016 - 00:12

    Ma con le mestruazioni, si può entrare in acqua?

    Report

    Rispondi

media