Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Live-Non è la d'Urso non chiude per gli ascolti: la strategia di Mediaset e la data del ritorno

Francesco Fredella
Francesco Fredella

Francesco Fredella è nato nel 1984. Pugliese d'origine, ma romano d'adozione. Laureato in Lettere e filosofia a pieni voti, è giornalista professionista. Si occupa di gossip da sempre diventando un punto di riferimento nel jet-set televisivo. Collabora con Libero, Il Tempo, Nuovo (Cairo editore). E' uno degli speaker della famiglia RTL102.5, dove conduce un programma di gossip sul digital space. E' opinionista fisso di Raiuno e Pomeriggio5.

Vai al blog
  • a
  • a
  • a

Occorre fare chiarezza, prima che sia troppo tardi. E, soprattutto, prima che le notizie - spesso confuse - prendano il sopravvento con la logica della viralità. Live non è la d'Urso, il talk show della domenica sera di Canale5, non chiude per un calo di ascolti. In Rete, una parte dei complottisti, attacca Carmelita dopo che il Biscione decide di anticipare l'ultima puntata al 28 marzo. Succede di tutto. Ma la d’Urso resta serena perché la verità è un’altra.

Live, secondo una fonte ben informata, lascia spazio a "Scherzi a parte" nella logica di una scelta aziendale: in questo modo, Mediaset risparmierebbe (così come molte altre aziende decidono di adottare una nuova strategia in un periodo assai delicato). Infatti, il programma storico di scherzi di Canale 5 costerebbe molto meno rispetto al Live e in questa fase i piani alti di Cologno avrebbero deciso di sfoderare l'inossidabile format per quadrare il cerchio. Nulla di più. Ma la notizia giunta alle nostre orecchie è un’altra: Live non è la d'Urso tornerà a settembre, l'indiscrezione circola da alcune ore nei corridoi del quartier generale di Mediaset. 

Live, dati alla mano, è stato sempre più performante: puntata dopo puntata ha messo alle strette i competitors (Fazio-Giletti) con un ascolto medio del 12-14% di share e picchi che si sono attestati intorno al 22-26%. Poi i contatti i sui social con il trend topic sempre in tendenza. Quasi 9 milioni di interazioni. Mica poco. Mica male. Morale della favola: Live lascia gli ultimi due mesi di stagione lo studio all'intrattenimento di Canale5. E, sempre da rumors, la d’Urso nel 2022 potrebbe tornare al timone del Grande Fratello (versione Nip). Tutto ancora da stabilire, ovviamente. In periodi come questo che l’Italia sta vivendo è praticamente impossibile fare programmi a lungo raggio. Ma, sempre da voci di corridoio, il Biscione non vuole dire addio a quel reality targato Carmelina. Che avrebbe detto sì. La data? Da destinarsi. Quasi certamente nella prossima primavera, quindi quando ci sarà una situazione (si spera) molto più tranquilla. 

Dai blog