Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Grande Fratello Vip, Antonella Elia l'ha fatta fuori dal vaso: che errore con la De Grenet

Ivan Rota
Ivan Rota

Ivan Rota

Vai al blog
  • a
  • a
  • a

Quando da bambino Ezio Indiani sognava di lavorare in hotel non avrebbe mai immaginato che da lavapiatti sarebbe, un giorno, diventato il miglior direttore d’albergo al mondo.Ora é alla guida dell’Hotel Principe di Savoia a Milano: qui hanno alloggiato star di tutto il pianeta, dai Rolling Stones a Lady Gaga, da Madonna alla Regina Elisabetta. La sua carriera iniziò negli hotel del lago di Garda dopo aver frequentato l’istituto alberghiero di Gardone; di lì a poco, Indiani partì per la Germania prima e per Santo Domingo poi. Di Paese in Paese ha scalato tutti i livelli del settore: lavapiatti, cuoco, cameriere, commerciale, receptionist, contabile, fino ad approdare al Principe di Savoia, l’albergo più prestigioso di Milano, di cui è general manager. Una carriera piena e pluripremiata quella di Indiani: nel 2002 ha vinto il Premio Hermes, massimo riconoscimento nel settore degli hotel di lusso, come migliore direttore mondiale; nel 2011 il premio nazionale per la professione La Torretta d’Argento. Sabato 7 dicembre, infine, l’Ambrogino d’Oro, onorificenza conferita dal Comune di Milano ai cittadini che si sono distinti per aver contribuito significativamente, con la loro attività, ad accrescere l’importanza della città a livello nazionale ed internazionale. Ezio Indiani ci racconta un aneddoto: “ Ricordo quella volta che i Rolling Stones, a Milano per la tournée europea, chiedono una sala privata per godersi la finale della Coppa del mondo tra Italia e Francia”. «Ho visto la partita con Keith Richards — racconta Indiani — un personaggio straordinario e di grande simpatia. Indimenticabile». «No, non ha fumato una canna , ma quello che mi ha stupito degli Stones è stato Mike Jagger. Credevo volesse la suite più grande per lui. Invece hanno preso quattro suite uguali». 

 


Elisabetta Gregoraci si trova a Dubai insieme a suo figlio Nathan Falco, avuto dalla relazione con Flavio Briatore. Dopo essere stata per due mesi lontana dal bambino, ha deciso di trascorrere una vacanza di Natale in un’aria molto diversa da quella che si respira nel nostro paese. Quindi non é stata ospite del GF Vip, ma forse é stato meglio così: si é risparmiata di vedere il suo amico speciale Pierpaolo Pretelli come”gatto in calore” con Giulia Salemi. 

 

 

Amore, tesoro, power e percorso sono entrate di diritto in quelle odiate dagli internauti: vengono ripetute continuamente, quasi in modo ossessivo, da diversi concorrenti della casa del GF Vip. Vince su tutti Giulia Salemi, seguita dal fuoruscito Massimo Urtis, Tommaso Zorzi e Stefania Orlando.

Crescono come funghi gli ex di Tommaso Zorzi. Dopo Manuel Zardetto, ecco il chiacchiericcio creato intorno alle rivelazioni dell’ex  cantante di Amici di Maria De Filippi, Luca Vismara:ha raccontato che tra lui e Zorzi c’è stato qualcosa. E allora ecco che spunta Il muscoloso Kevin che mette in discussione quel che dice Vismara. Kevin dice essere stato lui il flirt del vippone e non il cantante. In pratica, un condominio...

 

 

 

Il caso Zaniolo/Ghinea continua. Per quanto riguarda i social, solo qualche mese fa il calciatore ha firmato un contratto di due anni con l’agenzia di Fedez, la Doom Entertainment, per curare l’immagine del brand Zaniolo e, visti. “Sono contento che Nicolò sia un ‘nuovo acquisto’ dell’agenzia. E’ un vero talento, e lavoreremo bene insieme.”, queste sono state le parole di Fedez quando Nicolò firmò il contratto con la sua agenzia. Cosa dirà ora il rapper sulla situazione in cui, al momento, è coinvolto Zaniolo?

Giulia De Lellis ha trascorso le vacanze natalizie a casa del suo nuovo fidanzato Carlo Beretta e ha conosciuto la di lui famiglia. L’influencer pare sia stata ben accolta dalla mamma di Carlo, Umberta Gnutti Beretta, tanto da condividere sui social alcuni scatti del figlio e della sua nuova fidanzata. Solo che la signora in questi giorni ha postato una foto del figlio con la sua ex Dayane Mello per ricordare il 2020 con una galleria di ricordi Umberta ha quasi subito rimosso lo scatto.

L’ex coinquilina del GF Vip Sonia Lorenzini ha voluto dire la sua: è stata intervistata da Gabriele Parpiglia a ‘Casa Chi’ e ha chiarito la sua posizione nel presunto tradimento di Damante ai danni della De Lellis.“Mi hanno additato come una delle tante donne che si è intromessa nel rapporto tra i Damellis. Non sono mai voluta entrare nello specifico, ho sempre preferito risolvere con i diretti interessati. Inoltre volevo tutelare la relazione con la persona che frequentavo in quel periodo". Amen. 

Christian De Sica, dopo la puntata speciale di Capodanno del GF Vip, ha inveito contro il reality, criticando in modo forte le scelte della redazione. Ha soprattutto criticato una parte in particolare della puntata, che ha trovato di cattivo gusto, ovvero la carrellata commemorativa i personaggi famosi che, nel corso del 2020, ci hanno lasciati. Scontro tra leonesse al Grande Fratello Vip. 

Alfonso Signorini ha mandato l’opinionista Antonella Elia dentro la Casa per un confronto con la nemica Samantha De Grenet durante la trentunesima puntata del GF Vip. La Elia questa volta l’ha fatta fuori dal vaso; ha definito la De Grenet “ la regina del gorgonzola”, “borgata ripulita”, che é ingrassata e varie amenità del genere. Troppo. Forse doveva informarsi sul fatto che Samantha ha combattuto tanto per sconfiggere una brutta malattia. 

Lucia Bramieri si è regalata un seno nuovo, più grande e più sostenuto e la cosa ha fatto nascere non poche polemiche nel web.L’ intervento è stato fatto in una clinica di Firenze dal chirurgo Simone Napoli.Il nuovo décolleté sarà un buon biglietto da visita per la candidatura all’ Isola dei Famosi.

Perché Tommaso Zorzi non vuole parlare di cose che sa su Dayane Mello? Che segreti ci sono? Ecco cosa ha detto l’influecer:“Lei è la mamma della figlia di uno dei migliori amici (Stefano Sala, da cui la Mello ha avuto la figlia).Lui è proprio molto molto amico mio, quindi non è che posso proprio… Stefano è un amore. Non posso entrare a gamba tesa, perché mi dispiace“. Confidiamo in una spy story...


 Il creativo Giancarlo Dall’omo torna a metterci la faccia e non solo.Oggi ha tirato fuori dal cassetto progetti che con sapiente zelo, ha continuato a impostare e pianificare, nell'attesa di poter tornare in prima linea da vincitore.Dopo aver dimostrato negli anni  la differenza tra l'apparire e l'essere,  di credere nella squadra, e non nel singolo, come sua abitudine  ha creato, preparato e pianificato le basi di nuove iniziative che prenderanno il via nel corso del 2021 , mettendo sul tavolo idee e personalità.Musica, design, accessori, moda ,editoria, eco trasporti sono solo alcuni dei settori che lo vedranno protagonista insieme al suo Team, che ha saputo mettere insieme, selezionando tra profili “unconventional” nazionali e internazionali , creativi e che come comune denominatore hanno dimostrato di  amare le sfide.Per Giancarlo Dall’omo creare opportunità di Business è come coltivare il bamboo."Ogni germoglio cresce velocemente, ma"il problema con il bamboo è che il suo ciclo di vita è molto breve, quindi è meglio formare una foresta di bamboo, per essere sicuri di non rimanere mai senza. L'abilità principale di MOOD Officina di idee, il nuovo incubatore messo a punto  dal creativo Veneto  è la capacità di comprendere quali prodotti sono in grado di avere una buona crescita in un preciso momento, e creare velocemente delle startup compartecipate e lanciare i brand .

Dai blog