Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Una notte tra amici

...e Obi non se lo fila nessuno...

  • a
  • a
  • a

Vi racconto una storiella. Sabato notte il calciatore Uesli Snaide fa l'alba al noto locale "Veclab". Li incontra il collega Supermà Balotè. Spendono e spandono, pare svariate migliaia di euro. Non c'è la compagna di Ueslei, Iolà, e all'uscita i due se ne vanno via felici e contenti con un'amica comune: Aidaiesp. Da lontano l'ex di Aidaiesp, Stefanoricù, urla: In un angolo, intento a magnà un panino, l'ignoratissimo collega degli altri due, Obino. (ogni riferimento a luoghi e persone è puramente casuale. O forse no).

Dai blog