Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Laura Boldrini, scherzo a Nichi Vendola: lo schiaffeggia

simone cerroni
  • a
  • a
  • a

Nella mattinata di venerdì 18 aprile il segretario di Sinistra ecologia e libertà, Nichi Vendola, ha inaugurato a Roma la nuova sede del partito, in via Arenula, dove si trova anche il ministero di Giustizia. Alla presentazione dei locali che sorgono al secondo piano del civico 29 c'era anche la presidente della Camera, Laura Boldirni. Lady Montecitorio, di buon umore, ha scherzato con il presidente della Puglia. Come? Prendendolo a schiaffi. Per gioco, s'intende. Vendola, poi, ha colto l'occasione per tornare a punzecchiare l'esecutivo. "Il governo Renzi - ha affermato - sconta un peccato originale per la brutalità con cui è nato. Il suo connubio con Berlusconi è molto sgradevole perché è un compromesso che punta alla mediocrità. E' lecito sbagliare, ma perseverare è diabolico. Aveva promesso effetti speciali, ma il suo impegno è stato inficiato dal metabolismo sbagliato del suo compromesso politico con il centrodestra". E ancora: "La nomina dei sotto segretari ha eliminato qualsiasi speranza di svolta. Siamo di fronte a una galleria di gattopardi inquinati dall'ipoteca di Silvio Berlusconi".  

Dai blog