Cerca

Sfilate di Parigi

Rick Owens sconvolge con gli abiti vivi

2 Ottobre 2015

2

Rick Owens dalle passerelle parigine manda in scena una vera e propria performance in cui addosso alle modelle ci sono i corpi vivi di altre modelle. Uno schiaffo alle tendenze per affermare con sicurezza la sua personalità attraverso le emozioni forti. Niente orpelli comuni, niente virtuosismi di maniera, nessun di più in senso canonico, ma un ritorno alle origini dell'umanità. La sfilata sembra un rito profano in cui sono le intenzioni, e non le invenzioni, a stupire con l'ausilio di fogge facilmente indossabili. 

di Maria Elena Capitanio 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • filen

    filen

    02 Ottobre 2015 - 16:04

    Che cagata e magari pagano per andar a vederli è proprio vero che il mondo è fatto per i furbi ahahah

    Report

    Rispondi

    • melac

      02 Ottobre 2015 - 20:08

      Capisco il tuo punto di vista, ma sai che in realtà è una citazione artistica la sua? Si riferisce alla leggendaria performance di Leigh Bowery. Sul pagare, sappi che le sfilate sono gratis e su invito. Buona serata! MEC

      Report

      Rispondi

media