Cerca

Milano Design Week

Salone del mobile, i rubinetti d'autore di Bellosta portano il design nei quartieri milanesi

3 Aprile 2019

0

In occasione della Milano Design Week 2019, in programma dal 9 al 14 aprile, Bellosta Rubinetterie, con il patrocinio del Comune di Milano, presenta il progetto “Da Brera aQuarto – andata e ritorno: Bellosta e il design nei quartieri di Milano” un viaggio concettuale, ma anche fisico, da Brera a Quarto Oggiaro, per sottolineare come design e architettura non debbano essere uno strumento elitario di alcuni luoghi della città, quanto piuttosto strumenti al servizio dell’uomo, con una finalità etica oltre che estetica.

Il progetto verrà inaugurato martedì 9 aprile, alle ore 15 in Piazza Capuana, dal Sindaco di Milano Giuseppe Sala, dall’Assessore a Politiche del lavoro, Attività produttive, Commercio e Risorse umane Cristina Tajani e dal ceo di Bellosta Rubinetterie Maurizio Bellosta.

Per tutta la durata della Milano Design Week, Largo Treves (Brera) e Piazza Capuana (Quarto Oggiaro) saranno idealmente unite da due installazioni che riproducono, per tratti essenziali, l’autobus di linea 57, storico collegamento tra Piazzale Cadorna e Quarto Oggiaro. Curata nel concept dagli architetti Silvia Teruggi e Roberta Teruggi, l’interpretazione ideata da Bellosta vuole essere un tributo a una realtà in divenire, sempre più attenta a creare un dialogo tra centro e hinterland.

"Iniziative come questa contribuiscono  a implementare l’azione dell’Amministrazione volta a diffondere la vivacità e la creatività della Milano Design Week in tutti i quartieri cittadini, soprattutto quelli al di fuori del centro", spiega l’Assessore alle Politiche per il Lavoro, Attività produttive, Moda e Design Cristina Tajani, che prosegue: "Siamo convinti che il Fuorisalone non rappresenti solo una valida occasione di confronto per operatori e addetti ai lavori, ma sia soprattutto un'opportunità per offrire a tutti i cittadini la possibilità di avvicinarsi al bello e al ben fatto grazie ai nuovi linguaggi creativi oggi sempre più attenti alla sostenibilità e al rispetto dell'ambiente. Un‘occasione di confronto sul mondo del design che trae forza dal lavoro corale tra Comune di Milano e operatori privati uniti dalla volontà di promuovere Milano nel segno della creatività e dell'innovazione". 

"La bellezza, intesa come depositaria di memoria collettiva, dovrebbe trovare spazio laddove le comunità lottano per affermare una propria identità. Per questo Bellosta ha scelto Quarto Oggiaro per portare i temi cari della Milano Design Week", commenta Maurizio Bellosta, ceo Bellosta Rubinetterie.

Le due installazioni, cui si affianca un calendario di eventi pensati per coinvolgere i cittadini del quartiere ma non solo, sono anche occasione per presentare “Like”, la nuova collezione di Bellosta Rubinetterie caratterizzata da un design inconfondibile e dalla ricerca di materiali eccellenti.

 

 

 

 

 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Bagno di folla per Matteo Salvini al suo arrivo a Pontida

Salvini duro con la signora che ha rifiutato l'affitto alla ragazza foggiana: "Una cretina"
Matteo Salvini sicuro su Pontida: "Sarà la più partecipata di sempre. Vogliamo unire il Paese"
"I Conte tornano". Camera con Vista, i retroscena dalla settimana del bis

media