Cerca

Surfset e non solo

Wanderlust 108, c'è anche Jeep all'evento dedicato a benessere e yoga

30 Settembre 2019

0

C'è anche  Jeep® a Wanderlust 108, l'evento di Mindful Triathlon dedicato al mondo del fitness e del benessere, dello yoga in particolare. Dal 21 settembre al 6 ottobre,  i SUV Jeep sono protagonisti di sette giornate che coinvolgeranno il pubblico nei parchi cittadini di Francia, Italia, Portogallo e Spagna. Il via il 21 settembre a Parigi (Parc de Saint-Cloud), cui seguiranno ulteriori  quattro eventi nello stesso mese  - il 22 a Firenze (Parco delle Cascine) e il 29 a Milano (Parco City Life), Lisbona (Jardins da Fundação EDP) e Barcellona (CEM Mar Bella) -  per poi proseguire il 5 ottobre a Madrid (Hipódromo de la Zarzuela) e il 6 ottobre con il gran finale a Roma (Parco Centrale del Laghetto dell'Eur).

 La piattaforma Wanderlust, leader mondiale dello yoga lifestyle, nasce negli Stati Uniti e da oltre dieci anni porta il Mindful Triathlon nei più importanti parchi del mondo con l'obiettivo di aiutare l'individuo nel proprio percorso verso il benessere personale e di tutto ciò che lo circonda, costruendo una community attorno alle pratiche per raggiungere la consapevolezza di sè, come lo yoga e la meditazione. Con un'attenzione particolare al pubblico femminile - quello maggiormente coinvolto nella ricerca di un'armonia all'interno dei ritmi frenetici della vita quotidiana nonché il più incline a vivere passioni ed esperienze dal forte impatto emozionale.

 Il marchio Jeep condivide con Wanderlust i valori di autenticità, passione, desiderio di libertà e avventura, ma anche l'affinità con l'outdoor, la tensione a superare qualsiasi ostacolo o sfida e il sentirsi parte di una grande famiglia.

Mettersi al volante di un modello Jeep, consente infatti di affrontare la routine quotidiana, in piena tranquillità, assaporando un'idea di libertà che può essere meno "estrema" nell'utilizzo cittadino ma anche pienamente "coinvolgente" perché all'occorrenza permette di affrontare sentieri non battuti con l'ausilio di capacità 4x4 leggendarie, contenuti tecnologici e dotazioni per il comfort e la sicurezza all'avanguardia. Caratteristiche che fanno di Jeep un marchio molto apprezzato anche dalle donne, una clientela in crescita che oggi supera il 20% degli acquirenti del brand. Un'ulteriore dimostrazione di come i valori Jeep siano in grado di intercettare il favore del pubblico femminile, che vede nei SUV Jeep un'estensione della propria personalità e unicità, un mezzo con cui identificarsi e potersi districare nella moltitudine degli impegni quotidiani.

 Il programma di ciascun evento prevede una giornata dedicata allo sport e al divertimento e comprenderà una corsa di 5 km, yoga e meditazione, oltre a lezioni, workshop con esperti nelle varie discipline e attività per il benessere esperienziale come l'aerial yoga, l'acro-yoga e l'hooping. In particolare, in ciascuna delle location coinvolte sarà allestita la Jeep Lounge, dove gli ospiti potranno partecipare a una lezione gratuita della nuova disciplina di fitness denominata 'Surfset' Yoga, ispirata appunto ad uno degli sport da tavola più praticati al mondo - il surf, con cui Jeep da anni condivide valori, mindset e intenti. E sempre presso la Jeep Lounge sarà allestita una special area Chillout dove si svolgeranno workshop o si potrà semplicemente godere di un momento di relax. La Jeep Lounge sarà anche la base di partenza per le attività di test drive dell'intera gamma di SUV Jeep - che comprende ben cinque modelli: Jeep Renegade, Jeep Compass, Jeep Cherokee, Jeep Wrangler e Jeep Grand Cherokee - tutti recentemente rinnovati con contenuti tecnici e tecnologici all'avanguardia.

 

Protagonisti delle attività di test drive e dello stand Jeep saranno Renegade e Compass, i modelli Jeep più amati dalle donne. Il primo si conferma anche il modello Jeep più venduto in Europa e dopo essere stato rinnovato completamente alla fine del 2018, continua a sorprendere il pubblico con due recenti novità dal chiaro impiego metropolitano: il debutto della motorizzazione 1.3 Turbo T4 da 180 CV abbinata al cambio automatico a nove rapporti e l'inedita serie speciale S, che evidenzia il lato elegante e sportivo pronto all'uso "day-by-day" della Renegade. Riflettori puntati anche sulla Jeep Compass che abbina la proverbiale capability off road, l'eccellente dinamica di guida e una ricca dotazione tecnologica, oltre agli avanzati sistemi di infotainment e ai nuovi motori diesel e benzina omologati E6D-Temp disponibili su tutte le versioni.

 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Liliana Segre, a Milano la marcia di solidarietà dei sindaci: "L'odio non ha futuro"

Matteo Salvini, messaggio ai giallorossi: "Il mio obiettivo è tornare al governo"
Zingaretti, l'amara ammissione sulla verifica di governo: "Dobbiamo ridare la fiducia agli italiani"
Mes, Giuseppe Conte: "Non temo il confronto con il Parlamento"

media