Cerca

Urca

Playboy, Giuliana Farfalla è il primo trans a finire in prima pagina

13 Gennaio 2018

0

Una prima, storica volta. Si chiama Giulia Farfalla, a dispetto del nome italiano è tedesca ed è finita in copertina di Playboy Germania. Logico, visto il suo fisico. Meno, se si pensa che Giulia è nata 21 anni fa come Pascal Radermacher ed è un trans, il primo a finire sulla prima pagina del magazine porno più famoso del Paese (e del Mondo). La Farfalla è anche in prima linea nella lotta per il diritto all'autodeterminazione del sesso fin da bambini (lei ha scoperto di sentirsi donna a 8 anni e la madre l'ha aiutata nel suo precoce percorso), mentre l'editore di Playboy tedesco Florian Boitin cavalca l'opposizione "a ogni forma di esclusione e di intolleranza".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Pietro Grasso a sostegno del governicchio: "M5s-Pd trovino coraggio per fare un governo di legislatura"

Buffagni (M5s): "Non mi fido di nessuno specialmente di Renzi, ma contano gli interessi degli italiani"
Zingaretti cambia idea sulle elezioni: "A Mattarella riferiremo che siamo disposti a un governo di svolta"
Rosi Bindi, messaggio ai Cinque Stelle: "Va verificata la possibilità di maggioranza solida, altrimenti voto"

media