Cerca

La foto compromettente

Miss Marocco accusata di aver vinto con l'aiuto del bisturi: rischia di perdere il titolo

27 Maggio 2016

1

Bellezza orientale, bocca carnosacarnagione ambrata, lunghi capelli corvini e un viso che ricorda molto quello di Kim Kardashian. Sara Belkziz, 25 anni, è Miss Marocco da appena una settimana e già rischia di perdere l’ambito titolo. Sara è stata eletta a Casablanca sabato 21 maggio, anche con i voti via sms dei marocchini che hanno seguito la terza edizione della gara di bellezza del Marocco, e ha sbaragliato le altre 15 concorrenti guadagnandosi lo scettro che era di Fatima Zahra El Hor, bellezza uscente di Marrakech. I suoi fan hanno immediatamente esultato. Tra loro anche Tarick Smaili, luminare della chirurgia estetica con base a Beverly Hills, in California, che per festeggiare la vittoria della bella marocchina ha postato una sua foto su Instagram con la didascalia: “Congratulazioni Sara per la corona di Miss Marocco 2016”.

Un gesto che da molti è stato interpretato come la firma del chirurgo plastico su un lavoro ben fatto. Immediatamente è scoppiata la polemica sui social tra sostenitori e detrattori della bella brunetta. “Sarà pure la più bella del concorso, ma non certo del Marocco” è uno dei tanti commenti che circolano sui social. Accusata di aver vinto grazie all’”aiutino” del bisturi, Sara ora rischia di perdere la corona di Miss. Ma la reginetta di bellezza, in un'intervista al quotidiano in lingua araba Alayoum, ha negato di essersi mai sottoposta a interventi di chirurgia plastica e anzi ha sottolineato che la sua bellezza è del tutto naturale.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • roberto19

    roberto19

    27 Maggio 2016 - 17:05

    Dite quello che volete, ma è proprio una bella donna detta anche "cavallona" anzi è una puledra di razza: questa non parla ... nitrisce!

    Report

    Rispondi

media