Cerca

Trucida

A 50 anni Stefania Orlando vuota il sacco: "La mignottocrazia in tv?...". Le bombe della donna Rai

25 Aprile 2017

4

A 50 anni, per Stefania Orlando è giunta l'ora di vuotare il sacco sul mondo dello spettacolo. La showgirl e presentatrice (I fatti vostri, Uno Mattina In Famiglia) idolo della comunità gay italiana ("Ma io mi sono sempre definita gay friendly", precisa) intervistata da Gay.it critica i programmi che puntano tutti sulla cronaca nera e la morbosità: "Parlare sempre di omicidi e tragedie provochi emulazione o, nella migliore delle ipotesi, una psicosi sociale".

Si identifica in una donna "dalle mille sfaccettature, che si sente bon ton, ma anche trasgressiva. Educata, ma anche trucida a buon bisogno. Non è una prezzemolina della tv ("Non faccio di tutto per esserci, ma mi piacerebbe esserci di più") anche se potrebbe fare una eccezione: "Forse il Grande Fratello Vip sarebbe l'unico reality che prenderei in considerazione. Antropologicamente parlando è pur sempre molto interessante". La Orlando è da sempre una "donna Rai" e in un suo irriverente pezzo dance, A Troia, nel 2011 denunciava l'avanzamento della mignottocrazia dietro le quinte del piccolo schermo. "Noto con dispiacere che più si va avanti e più si peggiora. In tutti i sistemi naturalmente, e non solamente in quello televisivo. In A Troia non parlavo solamente di mignottocrazia, ma anche di raccomandazioni maschili. Sarebbe bene specificare che non solo alcune donne vanno avanti prendendo scorciatoie, ma anche moltissimi uomini. E poi, ricordiamoci che non esistono solo raccomandazioni di letto, ma anche quelle politiche. Insomma, oggi, c'è tutto tranne che meritocrazia".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • angelo41

    27 Aprile 2017 - 13:47

    Non mi sembra abbia detto cose originali. In quell'ambiente c'è anche lei.

    Report

    Rispondi

  • arwen

    26 Aprile 2017 - 17:15

    Ma se la RAI è un gran puttaniao, la signora come ha fatto a entrarci? Per la proprietà transitiva...mi pare ovvio!

    Report

    Rispondi

  • primulanonrossa

    primulanonrossa

    26 Aprile 2017 - 11:14

    Stai dicendo che la rai è un gran PUTTANAIO ? Concordo in pieno

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

"Basta, fate solo casino. Sto parlando, ok?". Bonaccini perde le staffe davanti alle telecamere 

Emilia Romagna, papà Borgonzoni al comitato di Stefano Bonaccini: "Non mi dispiace per mia figlia Lucia"
Silvio Berlusconi telefona a Jole Santelli, Dudù "rovina" la festa di Forza Italia: imbarazzo in Calabria
Jole Santelli, esultanza scatenata: balla a piedi nudi dopo la vittoria delle regionali

media