Cerca

Mah

Lewis Hamilton, l'accusa dell'ex fidanzata Veronica Valle: "Mi chiamava Umpa Lumpa"

14 Gennaio 2018

1

La relazione tra la modella Veronica Valle e il pilota di Formula 1 Lewis Hamilton è durata solo pochi mesi. Un periodo più che sufficiente perché si trasformasse in un incubo a occhi a aperti per la 26enne che ora ha deciso di spifferare tutti alla stampa. I fatti risalgono a tre anni fa, quando i due sono spesso andati in vacanza insieme alle Barbados: "All'inizio - riporta il Corriere - era dolce con me, poi ha iniziato a mostrare il suo vero carattere". Un lato pessimo del pilota Mercedes che i suoi detrattori non farebbero fatica a immaginare: "Se ero la prima a prendere da mangiare - ha aggiunto la modella - mi diceva 'Guardati, sei così grassa'. E le altre persone ridevano di me...". Ai giudici sgradevoli, Hamilton avrebbe anche aggiunto gli insulti: "Sembri un Umpa Lumpa", avrebbe detto rivolgendosi alla Valle.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • arwen

    15 Gennaio 2018 - 11:42

    Ma chi la "costringeva"?Ammettendo che ciò sia vero, Hamilton le puntava un'arma alla gola? Aveva rapito il padre e lo minacciava di morte? No? E allora Xchè sta tizia ci deve ammorbare? Questa è come la favola degli abusi....se nn hai una pistola puntata alla tempia o nn tiessere ricattano x ciò che ti serve x mangiare, allora vuol dire che avevi il tuo tornaconto.....

    Report

    Rispondi

Matteo Salvini: "Io, presunto criminale, a febbraio scoprirò se andrò a processo oppure no"

Vito Crimi
"Indegno, inaccettabile, oscurantista". La violenza di Giuseppe Conte, colata d'insulti a Salvini / Video
Emilia Romagna, Stefano Bonaccini s'infuria con la sicurezza: "Basta, fate solo casino. Sto parlando in tv"

media