Cerca

EVENTI

MyPlant & Garden - International Green Expo

Al via la quarta edizione della più importante fiera del florovivaismo, del garden e del paesaggio in Italia.

21 Febbraio 2019

0

Buongiorno care Lettrici,

ieri mattina sono stata all'inaugurazione del MyPlant & Garden, in fiera, a Rho.

Come ogni anno, di questo periodo, si svolge nel più grande polo fieristico d'Europa, questa eccezionale manifestazione. Una tre giorni dedicata interamente al verde. Ovviamente non potevo certo perdermi un evento di questo calibro e non condividerlo con voi che mi seguite sempre appassionate.

I numeri sono da record, in solo quattro anni, la superficie espositiva del MyPlant si è moltiplicata così come la presenza di buyer provenienti da tutte la parti del mondo, le iniziative al suo interno e gli interessantissimi convegni. Obiettivi principali per questa manifestazione appena incominciata sono il far conoscere le novità del settore, promuovere il settore stesso e i suoi servizi innovativi, favorire contatti tra le persone, stimolare un importante confronto tra il Made in Italy e il resto del mondo.

Oltre 45.000 metri quadrati, più di venti eventi speciali tra ambientazioni, sfilate, nuove aree espositive, allestimenti, contest internazionali, premiazioni ed esibizioni varie. Il tutto sempre ed assolutamente all'insegna della bellezza, delle relazioni e del business. 

E' proprio qui, durante questi tre giorni, che nascono le tendenze dell'anno e si fa quella che a me piace definire cultura professionale e sociale del verde. Non ho mai perso un'edizione, non ho mai rinunciato a partecipare perché credo sia un'esperienza altamente formativa.

Passeggiando tra i vari padiglioni la mia attenzione è stata catturata più volte. Devo ammettere che, ancora una volta, sono riuscita a rimanere incantata ed esterrefatta dalla bellezza, dalla manualità e dall'innovazione proposte nello spazio evento curato da Federfiori. Federfiori, in questa edizione firmata 2019, ha deciso di celebrare l'essenza profonda del fiore, esaltandone la lavorazione naturale e spontanea. Uno stile botanico che si fa indiscutibilmente trend nelle mani dei grandi maestri della decorazione floreale. Un vero spettacolo della natura. 

Proseguendo tra i vari stand arrivo finalmente allo spazio dedicato a White Sposa, riferimento d'eccezione, da sempre, per il mondo della decorazione floreale. Riesce sempre a stupire e quest'anno lo fa grazie all'idea di far diventare lo spazio luogo di cerimonia, ma anche una passerella per sfilate flower fashion nonché agorà d'incontro per flower designer e wedding planare provenienti da tutto il mondo. 

In questi tre giorni così ricchi e fitti di appuntamenti imperdibili tra convegni, workshop e seminari, quello che si vuole fare è mettere a confronto esperti, tecnici, professionisti, operatori e buyer internazionali. Un luogo magico per addetti ai lavori e non. Un luogo di profonda ispirazione dove l'aria di novità è sempre tanta e in continuo divenire.

Dal 20 al 22 febbraio 2019, chiunque volesse vivere una giornata innovativa tra fiori di mille colori e allestimenti stratosferici, ha certo la possibilità di aprire le proprie vedute e toccare con mano ogni dettaglio innovativo riguardante questo magico settore. 

Care le mie sposine, siete dunque pronte a sognare in grande e a vedere trasformato in realtà il vostro allestimento tanto sospirato? 

Parola di Anna Marinello, la vostra wp di fiducia!

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Giorgia Meloni ad Atreju: "Matteo Renzi è campione mondiale di faccia di bronzo"

Scontri tra black bloc, gilet gialli e polizia alla marcia per il clima a Parigi, fiamme sugli Champs-Elysées
Matteo Salvini, chiesta archiviazione per la Gregoretti: "Vediamo se il tribunale dei ministri ribalta tutto"
Clima, Greta Thunberg all'Onu: "Noi giovani uniti e inarrestabili" 

media