Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Champions, l'Atalanta sfiora più volte la vittoria, ma sul finale finisce 1 a 1 con il Manchester City

Caterina Spinelli
  • a
  • a
  • a

Finisce 1 a 1 la partita Atalanta-Manchester City. La prima, con l'amaro in bocca, per aver ottenuto a San Siro solo un pareggia contro la squadra di Guardiola nella quarta partita del Gruppo C di Champions League.Nerazzurri salvati dal rigore sbagliato di Gabriel Jesus al 43esimo, dopo essersi trovati subito sotto per il gol di Sterling al settimo minuto. Nella ripresa il pareggio di Pasalic al 49esimo ha illuso l'Atalanta più volte. Vicinissima infatti la vittoria. "Sapevamo che loro sono una squadra pericolosa, abbiamo sbagliato qualcosa ma è un buon risultato. Dovevamo chiuderla, in Champions gli avversari hanno i loro momenti". Il tecnico del Manchester City Pep Guardiola ha commentato così ai microfoni di Sky Sport il pareggio di San Siro contro l'Atalanta. "Walker in porta? Quando un giocatore di movimento va in porta puoi pensare al peggio, Ilicic ha fatto bene nel lasciare la gamba con Claudio - ha aggiunto tornando sull'episodio del rosso al suo portiere - Allenare in Italia un giorno? Forse, è stato un piacere venire qui a giocare, mi sono trovato bene ma ora sto bene in Inghilterra. Però non sono così vecchio".

Dai blog