Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Bancomat o carta prepagata: quali sono le differenze e cosa conviene?

default_image

  • a
  • a
  • a

(Milano 22 maggio 2020) - Milano, 22 maggio 2020. Negli ultimi anni, le costanti innovazioni di cui beneficiano i metodi di pagamento, grazie anche al costante sviluppo della tecnologia, stanno facendo in modo che le carte prepagate possano offrire un numero sempre più ampio di servizi.

Le differenze con i bancomat, dunque, sono sempre meno evidenti e il divario che li separa, sia in termini di costi che di servizi, si restringe sempre di più. I due prodotti, pur mantenendo caratteristiche ben distinte, hanno infatti numerose analogie e non è facile stabilire di quali elementi bisogna tenere conto nella scelta dell'uno o dell'altra. In linea generale, è possibile affermare che le carte prepagate si distinguono dai bancomat poiché non collegate a un conto corrente: il plafond di cui godono è sempre definito dall'entità delle somme ricaricate, alle quali si provvede tramite semplici versamenti.

Per effettuare una ricarica, infatti, si può ricorrere ai classici metodi di pagamento, come i contanti, i trasferimenti da una carta di credito o di debito, o l'invio di denaro tramite bonifico, se la prepagata dispone di un IBAN.

Carte prepagate con IBAN: principali caratteristiche

È importante precisare che le prepagate con IBAN godono di diversi vantaggi, che le rendono paragonabili alle carte di debito collegate ai conti corrente. Possono essere utilizzate sia per i pagamenti digitali sia per gli acquisti nei negozi fisici, ed esauriscono il loro potere di acquisto con l'azzeramento del saldo.

In aggiunta, anche se alcune carte prepagate hanno dei costi legati all'emissione, al tipo di operazioni effettuate o al canone di utilizzo - sia esso annuale o mensile - molte dispongono di opzioni totalmente gratuite; proprio per questo, riuscire a selezionare le prepagate che offrano il servizio più vantaggioso, a parità di costi, è oggi un obiettivo irrinunciabile.

Per districarsi nella molteplicità di proposte sul mercato, portali di comparazione di carte online, come il sito

Un interessante aspetto di cui tiene conto CartePrepagate.me è quello relativo al circuito di pagamento di ogni carta (Visa, Mastercard o altro), in genere stabilito dalla banca e in alcuni casi opzionabile anche dal cliente. A ciò, il portale aggiunge un distinguo di carte prepagate in base al target di riferimento, considerando che, se alcuni servizi, per i costi e le funzioni, sono particolarmente adatti a un'utenza di tipo business, altri sono pensati per privati o anche specifiche categorie, come studenti, disoccupati o ragazzi non ancora maggiorenni.

I vantaggi delle migliori carte prepagate con IBAN

Facendo una panoramica delle diverse prepagate segnalate da CartePrepagate.me, e valutando i pro e i contro di ognuna di esse, è possibile affermare che il servizio offerto da Revolut è uno dei più interessanti fra quelli disponibili sul mercato.

La

Uno degli aspetti più interessanti di Revolut è quello relativo ai sistemi di sicurezza, che consentono di disattivare alcune forme di pagamento - magstripe, contactless o acquisti online - per avere un controllo maggiore su determinate transazioni. Allo stesso modo, il sottoscrittore può escludere, in qualsiasi momento, la possibilità di prelievo da sportello, oppure usufruire del servizio di geolocalizzazione e rifiutare i pagamenti che il sistema annovera come sospetti.

Revolut supporta, inoltre, servizi come Apple Pay e Google Pay e permette di avere un controllo totale sui sistemi grazie all'app ufficiale. Un vantaggio interessante, che si aggiunge a quelli pensati per coloro che abbiano la necessità di viaggiare, tra i quali la possibilità di gestire il proprio saldo in diverse valute gratuitamente e trasferire fondi in tempi piuttosto ridotti. Infine, Revolut gode di un centro assistenza dedicato, raggiungibile tramite il sito ufficiale del servizio o l'app accessibile da mobile.

Per maggiori informazioni

Sito web:

Milano - Italia

Comunicato a cura di: IMG Solutions srl per Riolab

Dai blog