Cerca
Logo
Cerca
+

Coronavirus: Garante infanzia Lombardia lancia concorso letterario per scuole medie

default_image

  • a
  • a
  • a

Milano, 23 ott. (Adnkronos) - Il Covid-19 come esperienza da raccontare. E' il concorso letterario promosso dal Gruppo di lavoro sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza dell'Ordine degli Psicologi della Lombardia in collaborazione con il Garante dell'infanzia e dell'adolescenza della Lombardia e rivolto agli alunni delle scuole secondarie di primo grado, statali e paritarie, delle province di Bergamo, Lodi e Cremona. Si tratta, ha commentato il Garante lombardo Riccardo Bettiga, “di un progetto estremamente utile e importante anche al fine di effettuare una valutazione qualitativa degli impatti e delle conseguenze del coronavirus sui ragazzi partendo proprio dalla raccolta di un loro diretto punto di vista”.

L'obiettivo del concorso, è dare la possibilità agli studenti di esprimersi liberamente e riflettere, attraverso la narrazione e quindi attraverso la scrittura libera, di un tema, un testo o qualunque forma letteraria ritengano di voler presentare, sull'esperienza vissuta nell'ambito dell'emergenza sanitaria in qualità di studenti e di cittadini.

I primi tre elaborati classificati riceveranno in premio un tablet e saranno presentati durante un talkshow online l'11 novembre prossimo. Inoltre, è allo studio la realizzazione di una ricerca qualitativa ad opera del Tavolo Regionale Istruzione ed Educazione presso il Garante dell'Infanzia e dell'Adolescenza e la pubblicazione di un'antologia on-line degli elaborati che perverranno.

Dai blog