Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Russia: Navalny al suo ritorno a Mosca rischia l'arresto (2)

default_image

  • a
  • a
  • a

(Adnkronos) - Lo scorso dicembre, la Commissione inquirente russa aveva aperto l'ennesima inchiesta contro Navalny, accusandolo di appropriazione indebita dell'equivalente di 4,8 milioni di dollari di donazioni alla Fondazione anti corruzione che dirige. Un'accusa che prevede una condanna fino a dieci anni di carcere.

Lo scorso agosto Navalny era stato avvelenato con il Novichok a Tomsk, dove era intervenuto nella campagna elettorale per le elezioni locali di settembre, e si era sentito male sul volo che lo avrebbe riportato a Mosca, L'aereo aveva fatto un atterraggio di emergenza a Omsk dove era stato ricoverato. Pochi giorni dopo la moglie aveva ricevuto l'autorizzazione del Cremlino per trasferire il marito in coma in Germania, dove si trova tuttora. Tre diversi laboratori europei hanno confermato l'avvelenamento con il Novichok.

Dai blog