Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Lombardia: in Consiglio regionale mozioni su Recovery Fund e didattica in scuole (4)

default_image

  • a
  • a
  • a

(Adnkronos) - Riguardo alla dotazione del casco refrigerante, viene invece ricordato che questo strumento, già sperimentato in alcuni ospedali, contribuisca a ridurre la caduta dei capelli, effetto collaterale delle cure anti-tumorali, e che “due nuove ricerche, entrambe pubblicate sul Journal of the American Medical Association, confermano la buona risposta da parte delle pazienti, con una perdita dei capelli in alcuni casi dimezzata rispetto a quella registrata nelle pazienti sottoposte alla chemioterapia, senza l'utilizzo del casco”.

“Si tratta di un tema molto importante, un'ottima iniziativa. Non per polemica, ma visto che siamo ben oltre la prima fase della pandemia, potevamo occuparcene prima”, ha commentato il consigliere pentastellato Luigi Piccirillo. A favore anche il PD, che con la Consigliera Antonella Forattini ha confermato come il testo ammetta che “nella prima fase dell'emergenza sanitaria i malati di tumore non hanno ricevuto l'attenzione necessaria”.

Sì convinto dai gruppi di centrodestra, che hanno sottolineato l'attenzione di Regione Lombardia verso i pazienti oncologici. La Consigliera Francesca Ceruti (Lega), ha ricordato fra le altre cose, il contributo di 250 euro per l'acquisto di parrucche erogato per le persone malate di cancro. Parole cui hanno fatto eco quelle della Consigliera azzurra Simona Tironi: “Dalla nostra Regione si conferma l'impegno concreto nei confronti dei malati oncologici”. Semaforo verde pure dai Lombardi Civici Europeisti. “Il nostro gruppo – ha detto la consigliera Elisabetta Strada – anche in altri documenti ha voluto inserire il concetto di benessere dei pazienti e la mozione va in questa direzione”.

Dai blog