Cerca
Logo
Cerca
+

Sanremo: Mihajlovic, 'non farò prove per duetto con Ibra, arriverò all'ultimo'

default_image

  • a
  • a
  • a

Bologna, 2 mar. - (Adnkronos) - "Dopo la partita non andrò direttamente a Sanremo, torno con la squadra, io torno sempre con la squadra. Anche quando gioco a Roma e il giorno dopo c'è giorno libero io torno con la squadra e poi vado a Roma. Non so quanti allenatori lo fanno ma io lo faccio perché è giusto, è importante dare l'esempio. Giovedì mattina ci sarà allenamento e poi dopo andrò a Sanremo". L'allenatore del Bologna, Sinisa Mihajlovic, annuncia che arriverà al Festival di Sanremo all'ultimo momento e non potrà provare il duetto con Zlatan Ibrahimovic sulle note di 'Io vagabondo'. "Da Bologna a Sanremo sono quattro ore e mezzo/cinque ore -prosegue il tecnico rossoblù in conferenza stampa alla vigilia del match con il Cagliari-. Avrei dovuto prendere l'elicottero ma mia moglie ha paura e quindi andremo in auto. Non potrò fare le prove per il nostro duetto ma non ne ho bisogno, il mio secondo mestiere è il cantante anche se non so se avrò recuperato la voce. Giovedì avrò qualche difficoltà, non potrò dare il mio meglio dal punto di vista canoro, ma vabbè... Canteremo meglio se vinciamo".

Dai blog