Cerca
Logo
Cerca
+

**Sanremo: Fiorello, 'molta solidarietà da colleghi, chi fa mio mestiere sa quanto serva pubblico'**

default_image

  • a
  • a
  • a

Roma, 7 mar. (Adnkronos) - "Io e Ama, ci siamo inventati un mestiere, quello di fare gli spettacoli per nessuno, e credo che di questo bisogna che se ne dia atto, perché molti non lo hanno nemmeno preso in considerazione". Tra il serio e il faceto, Fiorello mette i puntini sulle 'i' sulle difficoltà di fare un festival senza pubblico in sala, sottolineando alcuni aspetti nel corso della conferenza stampa finale della kermesse.

"Ho ricevuto tanti messaggi privati da tanti colleghi comici, che mi esprimevano solidarietà -dice Fiore- Chi fa il mio mestiere sa esattamente cosa succede quando si fa una battuta, quanto serve il pubblico. Il pubblico fa parte dell'esibizione, il pubblico ti guida, ti dice se stai andando bene, se devi andare più veloce, se devi cambiare argomento. Se ti manca quello sei in difficoltà", chiosa lo showman.

Dai blog