Cerca
Logo
Cerca
+

Spionaggio: su Biot inchieste Procure ordinaria e militare avanti in parallelo

default_image

  • a
  • a
  • a

Roma, 9 apr. (Adnkronos) - Procederanno in parallelo per il momento le inchieste della Procura di Roma e quella della Procura militare sulla vicenda di Walter Biot, l'ufficiale della Marina arrestato la scorsa settimana per spionaggio mentre passava documenti segreti a un membro delle forze armate russe. E' quanto deciso dopo l'incontro fra i vertici delle due procure durante il quale gli inquirenti hanno proceduto ad uno scambio di atti. Solo più avanti quindi si deciderà eventualmente sulla competenza e sulla giurisdizione.

E' fissata intanto per il 15 aprile prossimo l'udienza del tribunale del riesame mentre qualche giorno prima si terrà un interrogatorio di Biot in carcere con il pm titolare del fascicolo, Gianfederica Dito.

Dai blog