Cerca
Logo
Cerca
+

Covid: Lollobrigida, 'stop a pass vaccinale dimostra disprezzo regole Governo'

default_image

  • a
  • a
  • a

Roma, 23 apr. (Adnkronos) - “La bocciatura del pass vaccinale da parte del Garante della privacy conferma il pressapochismo, la confusione del Governo e il disprezzo delle regole. Con un avvertimento formale inviato al governo, il Garante specifica che le certificazioni verdi non ottemperano le previsioni normative italiane ed europee per la protezione dei dati e presentano rischi per i diritti e le libertà personali. Dati sensibili rischiano si essere alla mercé di chiunque". Lo afferma Francesco Lollobrigida, capogruppo di Fratelli d'Italia alla Camera.

"La legge -aggiunge- prevede che l'Autorità indipendente che garantisce i cittadini venga preventivamente consultata. Non solo non è stato fatto ma alle solerti e puntuali obiezioni successive alla pubblicazione del provvedimento Palazzo Chigi si è dimostrato del tutto insensibile. Mai dalla sua istituzione questa Autorità aveva contestato in modo così diretto un atto del Governo. Questo avviene a sole 24 ore dalla denuncia delle Regioni che accusano il Governo di mancato rispetto della Costituzione".

"È intollerabile -conclude Lollobrigida- questa ormai costante violazione dei diritti e delle garanzie per i cittadini da parte di un Governo di nominati che agisce senza rispetto delle regole democratiche. Fratelli d'Italia chiederà conto in Aula in Parlamento. La pazienza dei cittadini non è infinita”.

Dai blog