Cerca
Logo
Cerca
+

Cremona: arrestati 2 baby rapinatori, avevano aggredito e rapinato due coetanei su treno

default_image

  • a
  • a
  • a

Milano, 4 mag.(Adnkronos) - Avevano aggredito e rapinato due ragazzi sul treno che percorre la tratta Brescia-Cremona, lo scorso 20 aprile. Si tratta di due giovani, rispettivamente di 15 e 16 anni, residenti a Soresina, nel cremonese, arrestati dai carabinieri della locale stazione, in esecuzione dell'ordinanza della misura cautelare emessa dal tribunale per i minorenni di Brescia.

A bordo del convoglio, i due avevano aggredito una delle vittime, un loro coetaneo, schiaffeggiandolo e rapinandolo del telefono cellulare, oltre che della somma di 10 euro che aveva nel portafogli. Poco dopo, avevano rivolto le loro mire su un altro ragazzo al quale, oltre a minacciarlo di morte, avevano rubato 5 euro, il telefono cellulare e la bicicletta, con la quale si erano poi dati alla fuga non appena scesi dal convoglio.

Entrambi, espletate le formalità di rito, sono stati collocati in due diverse comunità di recupero per minori.

Dai blog