Cerca
Logo
Cerca
+

Arte: Del Sesto (M5s), 'depositata interrogazione su ritrovamenti Maschio Angioino'

default_image

  • a
  • a
  • a

Roma, 6 mag. (Adnkronos) - La deputata del MoVimento 5 Stelle Margherita Del Sesto ha depositato un'interrogazione scritta rivolta al ministro Dario Franceschini in merito al ritrovamento di centinaia di opere d'arte dal XIV secolo in poi nei sotterranei di Castel Nuovo a Napoli, vicenda che presenta diverse ombre e anomalie.

“La notizia di questo importante rinvenimento - dichiara la deputata - si è diffusa solo a distanza di cinque mesi dall'evento, a seguito di una delibera della giunta comunale che contiene, tra l'altro, informazioni sommarie. Il patrimonio artistico ritrovato giacerebbe nei depositi del ‘Maschio Angioino' dal 1980 senza che nessun sopralluogo sia stato effettuato dal 2005, ben 16 anni, da parte dei funzionari della struttura periferica del Ministero per la Cultura, stando alle recenti dichiarazioni del Soprintendente competente per territorio”.

“Questi quadri, sculture e arredi di grande valore, probabilmente privi di polizza assicurativa, sono oggi gravemente deteriorati a causa dello stato di abbandono in cui sono stati lasciati per così tanto tempo. E non è da escludere che in questi anni si siano verificati furti e smarrimenti” sottolinea Del Sesto che conclude: “E' urgente fare luce su questa vicenda per accertare eventuali responsabilità e mettere in campo iniziative per salvaguardare questo tesoro d'arte ritrovato. Mi auguro che la mia interrogazione possa essere calendarizzata e ricevere una risposta dal ministro Franceschini quanto prima”.

Dai blog