Cerca
Logo
Cerca
+

Covid: Draghi, 'rassicurare mercati, ritorno a prudenza con ripresa'

default_image

  • a
  • a
  • a

Barcellona, 18 giu. (Adnkronos) (dall'inviata Ileana Sciarra) - "Una politica fiscale espansiva è essenziale per preservare la crescita. Una tale politica permetterà, a sua volta, di ridurre l'indebitamento – sia pubblico che privato. Tuttavia, anche gli investitori vanno rassicurati sul fatto che si ritornerà alla prudenza fiscale non appena la ripresa proseguirà in maniera autonoma. Ecco perché ora ci stiamo concentrando sulle spese fiscali non ricorrenti, ed è anche il motivo per cui dobbiamo concentrare queste spese laddove l'impatto sulla crescita sarà maggiore". A dirlo è il premier Mario Draghi, intervenendo al Cercle d'Economia, a Barcellona, dove è stato insignito del Premio per la costruzione europea'.

"Un sistema di ancoraggio a lungo termine aiuterà a tenere bassi i tassi di interesse e permetterà ai governi di continuare a rafforzare gli investimenti", ha sottolineato il presidente del Consiglio.

Dai blog